La Casa di Riposo di Govone è un presidio socio assistenziale in grado di ospitare 44 persone anziane, di cui 20 in nucleo R.A. (autosufficienti e parzialmente autosufficienti) e 24 in nucleo R.A.F. (non autosufficienti).
L’immobile è disposto su quattro piani la cui vista a sud si affaccia sulle colline Alfieri, per dileguarsi fin oltre la vallata del fiume Tanaro, il basso Monferrato, il Roero e la Langa. I piani alti a nord godono della vista della reggia dei Savoia, con il verde parco ed il giardino pubblico.

I nostri servizi

Assistenza Medica

Viene effettuata attraverso i medici di medicina generale che garantiscono una presenza con cadenza settimanale e interventi in base al bisogno.
Nelle ore notturne e nei giorni festivi e prefestivi non coperti dai M.M.G il servizio è garantito dal servizio di Continuità Assistenziale cioè la Guardia Medica.
Tutti gli ospiti si avvalgono di prestazioni specialistiche del servizio sanitario nazionale.

assistenza_medica

Assistenza infermieristica

E’ garantita dalla presenza giornaliera per i tempi indicati dalla tabella A della d.g.r. 17-15226 del 30-03-05 con riferimento a ciascuna fascia d’intensità e livello di complessità.
In aderenza a quanto indicato dalla D.G.R. 17-15226 del 07.04.2005 e s.m.i. l’assistenza notturna è garantita con l’istituto della reperibilità.
Presso la bacheca della residenza sono affissi gli orari di presenza.

assistenza_infermieristica

Attività di riabilitazione

Atta al mantenimento psico-fisico con il fine di migliorare la qualità della vita degli Ospiti , avendo come obbiettivo finale il raggiungimento e mantenimento del maggior grado di autonomia, in rapporto alla malattia di base, alle sue capacità sensoriali e relazionali con l’ambiente ed il proprio corpo.
Tale servizio viene fornito da un fisioterapista e dallo psicologo che garantisce il tempo medio indicato nella tabella A della d.g.r. 17- 15226 del 30-03-05.

assistenza_fisioterapica

Attività di assistenza alla persona

Il servizio di assistenza alla persona è erogato secondo quanto previsto dal mansionario delle figure specifiche incaricate: personale adest ed oss.
Comprende dunque interventi di natura assistenziale e di relazione, a titolo esemplificativo ausilio allo svolgimento delle funzioni della vita quotidiana, igiene personale, consumo dei pasti e riordino degli ambienti di vita dell’ospite.
Gli interventi assistenziali sono personalizzati, specifici e continuativi sulle 24 ore.
Presso la bacheca della residenza sono affissi gli orari di presenza degli operatori.

assistenza_alla_pesona

Attività di animazione

Garantita in base alla necessità individuale secondo quanto previsto dal PAI attraverso le figure professionali come indicato dalla normativa.
L’attività di animazione coinvolge tutti gli Ospiti ed è principalmente finalizzata a favorire la socializzazione e relazione mediante attività strutturate basate su progetti che, mirano al benessere relazionale, all’interazione con il territorio e la proposta di attività di stimolazione cognitiva/motoria adeguate alle capacità di ogni singolo.
Presso la bacheca della residenza sono affissi gli orari degli operatori.

ricreazione
Storia

Il 5 dicembre del 1895 la signora Caterina Fenoglio, vedova del prof. Carlo Marello, nominava erede il Comune di Govone perché creasse nella sua dimora, situata nella piazza centrale del paese, dinanzi alle scuderie della sovrastante reggia dei Savoia, un piccolo Ospedale.

Mission

L’obiettivo che noi tutti ci siamo posti è il miglior accompagnamento della Persona, per un periodo più o meno lungo della sua vita, tenendo conto delle sue condizioni e dei suoi bisogni, valorizzando la sua unicità e complessità, il suo vissuto, la sua cultura, la sua esperienza, la sua volontà ed i suoi diritti.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI ED APPROFONDIMENTI